still life vs. natura morta. “appendice d’artista” #2 per Martino Chiti

Avremo contemporaneamente lo stesso fatto differito sul piano visivo e auditivo. Un ente non presente convoglierà le esperienze individuali in un trapasso unico che sarà restituito al saggio innescando una continua trasmigrazione tra esperienza e documento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...