MADRE CORAGGIO DEGLI INNOCENTI “appendice d’artista #6 per Karamustafa”

En scroll down

 

La rappresentazione è mero pretesto, l’intento è quello di stimolare il partecipante che costretto per mangiare a strappare via la carta dalle stoviglie, innesca un processo di ribellione all’ordine costituito. Destare attenzione a ciò che subdolamente può radicarsi nel quotidiano e poi manifestarsi improvviso e violento.

 

 

DSC_0116DSC_0084andrea_d'amore della_robbia pane kara_mustafa villa_romana IMG_0129

_En

Here, representation is but a pretext: the intent is to stimulate the participants – by forcing them, in order to eat, to tear the paper away from the dishes – triggering a process of rebellion against the established order. The goal is to spark attention on what can subtly take root in everyday life and then manifest itself suddenly and violently.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...