DIALOGHI SENZA DOMINIO 2017

“Dialoghi senza dominio” è il tentativo di superare l’ego antropocentrico attraverso un dialogo che mette in crisi l ́autorialità dell ́opera. La ricerca di Andrea d’Amore e quella dell’animale selvatico si incontrano e si impegnano in un dialogo che si formalizza nel blocco d’argilla attraverso il vuoto dei gesti che genera la forma. Una volta incastonato del cibo nei blocchi (cibo diverso a seconda dell’animale con cui l ́artista cerca di dialogare) questi vengono posizionati nel bosco intorno all’abitazione di d’Amore, l’animale per nutrirsi vi incide il suo segno.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...